Interior Design e Benessere Abitativo

Mi sono laureata in Progettazione dell’Architettura a Firenze nel 2010 e specializzata a Roma con un Master in Architettura Sostenibile, perchè credo in un mondo in armonia con l’ambiente naturale e quindi, in  un’architettura a basso impatto. Ho studiato feng-shui e psicologia della casa, perchè credo in una visione olistica dell’interior design, soprattutto quando si parla di abitazione.

 

L'abitazione è un luogo in cui si incontrano tanti mondi, il mondo del costruito, dei materiali, della luce e dell'energia che proviene dal contesto e dalla collocazione di un edificio, con la parte intima e interiore delle persone.

 

La casa ci sostiene nei momenti difficili, ci rigenera nei momenti di relax, ma non solo, è un luogo in cui potersi sentire liberi di esprimerci, in cui condividere e prendere contatto con le parti più intime di noi.

Abitare nella casa giusta migliora enormemente la qualità della nostra vita, per questo la fase di progettazione, che sia per una ristrutturazione di interni o una nuova costruzione, è il momento fondamentale in cui strutturare il proprio modo di vivere, per questo richiede attenzione, cura e professionalità.

Servizi

- Ristrutturazioni e interior design di spazi abitativi

- Pratiche edilizie

- Consulenze sul Benessere Abitativo

- Consulenze di interior design e ricerca dei materiali

- Consulenze in fase di acquisto di immobili

Intendo lo spazio come un'esperienza sensoriale, etica ed estetica, in cui la relazione con la misura  con il luogo e con i materiali sono elementi fondamentali del progetto. Per questo, da prima, cerco una dimensione di ascolto: dello spazio, dei luoghi, della luce, del contesto e soprattutto delle esigenze dei miei clienti. 

Il design e l'estetica sono fondamentali, ma non bastano per creare un ambiente pienamente confortevole, perchè ognuno di noi ha delle esigenze specifiche, il progetto d'interni deve essere "cucito addosso", come un  abito di sartoria, ogni casa è una nuova avventura e ogni progetto ha le sue peculiarità in cui la parte tecnica, funzionale, energetica ed estetica devono collimare in una soluzione armonica e pienamente soddisfacente per i futuri abitanti.

L'architetto è quindi un facilitatore alla costruzione del proprio habitat, una guida che riesce a mettere insieme i tanti e diversi aspetti che caratterizzano il progetto architettonico e d' interni.​ Per questo il dialogo continuo tra committente e progettista è fondamentale,  ed è tenendo sempre il focus sulle esigenze profonde dei futuri abitanti e sulla vocazione dei luoghi che si può creare una casa che doni un pieno benessere abitativo.

  • Facebook

Cinzia

Argenti